Nuovo corso Steward organizzato dalla Fi.Fa. Security in collaborazione con la S.S. Maceratese

12063800_504130353085577_453557733789693641_n

Annunci

Entra per rubare al ristorante ma suona l’allarme. Lo trovano nascosto sotto il bancone

SAN BENEDETTO • Nottata mocarabinieri-500x300vimentata in un ristorante del lungomare sambenedettese. Intorno alle 3 e 30 di questa notte, infatti, un ladro è penetrato all’interno del locale per rubare. I suoi movimenti non sono però sfuggiti al sistema d’allarme che è subito scattato.

Sul posto, in pochi minuti, è arrivato il metronotte di pattuglia che ha subito individuato la porta forzata dal ladro. Ha così allertato i carabinieri ed il titolare del ristorante con il quale è entrato per ispezionare il locale.

Sulle prime, i due, non hanno trovato nessuno ma, dopo una più attenta perquisizione si sono accorti che il ladro si era nascosto sotto il bancone tentando di coprirsi con qualche scatolone. E’ stato preso in consegna dai carabinieri che lo hanno arrestato e portato in caserma.

Si tratta di un romeno di 22 anni che, questa mattina, è stato posto ai domiciliari in un residence del territorio. Il giovane, infatti, risultava domiciliato all’interno della struttura e lì dovrà scontare il provvedimento deciso dal Tribunale. Una decisione che probabilmente farà discutere dopo la scelta di dare l’obbligo di dimora ai due ladri arrestati nella notte tra venerdì e sabato in una tabaccheria di Grottammare.

LANUOVARIVIERA.IT